Tutto.

Tutto è, come se ti abbracciassi da sempre. Tutto è, come novità. Sapori conosciuti. Nuovi. Luoghi da viaggiare. Un divano in cui perdersi. Evoluzione dei desideri. Sorrisi da baciare. Beatitudine cercata. Campi ovali in cui ritrovarsi. Birra e salamelle. Mani piccole, mani grandi: tutti insieme. Quattro, che poi è due al quadrato. Noi siamo tutto questo.

Questa voce è stata pubblicata in Pensieri, parole.... Contrassegna il permalink.